» »

I vantaggi della catena

Trasmissione a catena: elevata sicurezza e ottimo rendimento.

Il principale vantaggio di una trasmissione a catena è la possibilità di trasmettere indifferentemente piccole o grandi potenze con elevata sicurezza, ingombro limitato e ottimo rendimento (se la catena è scelta correttamente ed adeguatamente lubrificata, può raggiungere il 98%).

Vi è poi l'elevato grado di elasticità delle maglie e quindi l'attitudine a neutralizzare in buona misura la discontinuità della trasmissione e ad attutire gli "strappi".

La trasmissione a catena rispetto ad una trasmissione a cinghia richiede uno spazio decisamente minore non tanto nelle dimensioni degli alberi e supporti (che dipendono dal tiro o potenza da trasmettere), ma come ingombro perché a parità di tiro la catena è sicuramente più stretta ed accetta generalmente ingranaggi con diametro primitivo minore.

A differenza della cinghia, la catena può operare senza difficoltà a temperature relativamente elevate con l'unico presupposto di utilizzare una lubrificazione idonea. La catena in configurazione standard può lavorare fino a 180°C; la cinghia "standard" non lo può fare.

Nessun slittamento tra la catena e i denti del pignone.

Assestamento trascurabile che permette alle catene di trasportare carichi pesanti.

Rispetto alla trasmissione a cinghia la trasmissione a catena assicura una lunga vita di funzionamento.

La presenza di un meato di film lubrificante tra perno e bussola permette di limitare nel tempo l'usura della catena e di conseguenza di allungare la vita utile di esercizio.

La Rosacatene dispone di una gamma completa di soluzioni specifiche. Le catene vengono costruite con materiali, trattamenti termici o rivestimenti appositi per preservare il funzionamento della catena in ambienti difficili.

Le catene Rosa sono lubrificate al termine del processo produttivo con uno speciale lubrificante con azione protettiva per garantire una corretta conservazione del prodotto sia in fase di stoccaggio che di trasporto.